ANNO 1987 - PROLOCO DI GROSSETO

Vai ai contenuti

Menu principale:

ANNO 1987

GRIFONI D' ORO > ANNI 80

Anno 1987  Giuliana Ponticelli.


“la dinamica proprietaria della parte destra del delta dell'Ombrone ha dedicato la sua vita a valorizzare e conservare un ambiente naturalistico e storico come e quello della tenuta "la Trappola", un bene ereditato dai suoi avi e che ha voluto mantenere intatto".

Scheggi: con Giuliana Ponticelli scompare un pezzo di storia della Maremma
Rivolgendo l'ultimo saluto a Giuliana Ponticelli, esprimo il mio più sincero cordoglio ai familiari.
Giuliana resterà nel ricordo di tutti noi e di tutti coloro che amano la Maremma come un simbolo, un personaggio che ha incarnato in sé le caratteristiche più vere di questa terra: la spontaneità, la genuinità, la forza e la durezza, più apparente che reale. A volte esibite con un orgoglio che imbarazzava l' interlocutore.
Una ambientalista vera, ante-litteram, che aveva capito molto prima di tutti che la più grande ricchezza della Maremma è proprio il suo territorio. La Fattoria di Torre Trappola, dove Giuliana Ponticelli ha trascorso la propria vita, è rimasta ancora oggi uno degli angoli più autentici e suggestivi della Maremma, sospesa tra il fiume, le paludi, il mare e i pascoli dove vengono allevate le vacche maremmane e i cavalli bradi.
Ha lasciato un segno indelebile anche per questo, e - sono certo - non per vanagloria ma per amore autentico verso la terra che le ha dato i natali e quell'imprinting così tipico che la contraddistingueva e la rendeva un personaggio dalla forza e dalla vitalità formidabile. Proprio come i suoi cavalli maremmani, che tanto amava.
Ricordando Giuliana Ponticelli non si può fare a meno di rivolgere un pensiero ad altri due personaggi "storici" della Maremma recentemente scomparsi: due butteri, Armido Maggiotto e Italo Molinari. Tre persone e tre vicende diverse, ma unite dal comune amore per questa terra. Le loro vicende sono indissolubilmente legate alla nostra storia e la loro scomparsa lascia un vuoto difficilmente colmabile.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu